MONDOBLOG

Chiunque pratichi Internet lo sa: i blog spuntano come funghi nella Rete. La blogosfera ormai da qualche anno, da nicchia riservata ai pochi eletti che conoscevano i linguaggi informatici, si è trasformata in una terra densamente popolata, in cui non è facile orientarsi.

Ecco perché Affari inizia un viaggio tra i blog italiani, e propone ai suoi lettori alcuni diari online degni di essere cliccati perché in qualche modo raccontano una storia, merce preziosa di questi tempi.

C’è la tassista che svela le confessioni dei suoi clienti, il manager che spiega perché in Italia domina l’arte della cattiva gestione e l’eterna stagista che riempie i suoi post con i racconti di chi lavora gratis. Ci sono i pendolari incazzati che fotografano le scatole di sardine su cui viaggiano ogni mattina e poi mettono le immagini in Rete. C’è chi ha fatto del blog una professione, come Paolo Attivissimo, che sul suo Disinformatico, si diletta a smascherare le bufale di cui è pieno il Web. E poi c’è la famiglia di Greta, una ragazza che dal 13 gennaio 2006, quando, a 17 anni, venne coinvolta in un incidente pauroso, “vive su una nuvola”, perché non riesce più a muoversi e a comunicare. Sua madre e sua padre hanno pensato di crearle un blog, dove raccontano la gioia dei piccoli progressi e l’angoscia dei giorni sempre uguali.

C’è chi ha aperto un blog quasi per caso, come Manila Benedetto, e poi si è ritrovata scrittrice. Chi, come John Beer, ha avuto l’idea geniale di mettere online le note disciplinari collezionate dai Pierini di tutta Italia. Chi non vuole rinunciare al piacere di disegnare sulle pagine di Moleskine, il taccuino più famoso del mondo, salvo poi mettere le foto dei suoi capolavori sul web, come il blog-artista di MyMoleskine. Chi ha messo in Rete tutta la sua nostalgia per gli anni Ottanta. Potevano mancare le chiacchiere da bar sport, passatempo preferito degli italiani? Ovviamente no. Uno dei blog più frequentati, anche dopo la dipartita del Mancio dalla panchina della Beneamata, è Io sto con Mancini.

Ci sono i blogger che parlano della loro città o del proprio quartiere, come i genovesi di www.centrostorico.genova.it e i palermitani di www.rosalio.it . Quelli che si fanno beffe dei media tradizionali, come OdioStudioAperto e Chissenefrega.com. Quelli che parlano di serial tv e di doppiaggio, come Antonio Genna, il più quotato sulla piattaforma italiana di WordPress. E, dulcis in fundu, tre donne. Marina, attaccata ad un respiratore dal 2003, che vive in simbiosi con il suo computer e comunica attraverso i suoi post e i suoi libri. Dania, la Malafemmina, che da 5 anni tiene incollati i navigatori con le sue peripezie da seducente precaria. Sigrid, trentenne belga, italiana d’adozione, che ha conquistato il web con le sue foto-ricette.

 

 

 

 

 Il nostro viaggio nell’Italia dei blog comincia da loro. Continuate a seguirci…

 Elvira Pollina

PRIMA PUNTATA – LA PRINCIPESSA DELLA BLOGOSFERA

Advertisements

2 risposte a “MONDOBLOG

  1. Se posso permettermi un po’ di autpromozione, c’è anche chi, come noi, gestisce un blog per pubblicizzare la propria “creazione” artistica e permettere agli utenti interessati di seguire passo-passo il divenire dell’opera stessa. La casa di produzione Pig Productions, su pigproductions.wordpress.com presenta al pubblico “Ruby Soho” il fotoromanzo del XXI secolo. L’invito a seguirci e a darci pareri e opinioni è rivolto anche a te e ai tuoi lettori.
    Baci,
    HJ

  2. grazie per la citazione! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...