LA LEGGENDA DEL SANTO GOOGLE

 

Una Google per le anime candide. CatholicGoogle si presenta così: “Il miglior modo di fare ricerche online per i cattolici”. Un motore di ricerca con l’aureola, basato su Google Custom search, il servizio di Google che permette di tagliare le ricerche secondo i propri interessi.

CatholicGoogle filtra le ricerche escludendo i contenuti pornografici, o comunque, non appropriati secondo la dottrina cattolica, e mettendo in cima alla lista link ritenuti potenzialmente più interessanti per un cattolico osservante. Per esempio, se nella stringa di ricerca s’inseriscono termini come”eutanasia” e “divorzio” i primi risultati sono link ad articoli che spiegano la posizione della Chiesa Cattolica su questi temi. Idem se s’inserisce la parola “sesso”: nessun collegamento a siti hard, solo le prescrizioni della Chiesa.

Peccato che però, negli annunci pubblicitari che compaiono sul lato destro spuntino collegamenti sponsorizzati a chat erotiche e club privè. Del resto, la pubblicità, santa o mondana, paga lo stesso. 

Elvira Pollina

LEGGI L’ARTICOLO SU MAX

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...